Traduzione e burocrazia
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
07 giu 2021

Traduzione e burocrazia

Come districarsi tra asseverazione, legalizzazione e apostille

 

La traduzione di documenti legali redatti in italiano da far valere all’estero, o di documenti redatti in altre lingue da utilizzare presso autorità italiane è spesso associata ad altri tre servizi essenziali: asseverazione, legalizzazione o apostille. 

L’asseverazione attesta la corrispondenza del testo tradotto con il testo originale e conferisce validità alla traduzione in Italia.

La traduzione viene giurata presso il Tribunale o il Giudice di Pace dal traduttore che la ha effettuata, il quale giura “di aver bene e fedelmente adempiuto le funzioni affidatemi al solo scopo di far conoscere la verità”, e sottoscrivendo il verbale si assume la responsabilità civile e penale della traduzione.

Quando la traduzione deve essere trasmessa all’estero occorre legalizzare la firma del cancelliere presso la Procura della Repubblica del Tribunale.

La legalizzazione serve per gli atti redatti in Italia da far valere presso autorità estere e attesta la qualità legale della persona che ha apposto una firma in calce a un atto, nonché l’autenticità della firma. La legalizzazione convalida la provenienza degli atti e la qualifica del Pubblico Ufficiale che li ha sottoscritti, e certifica la firma del cancelliere del tribunale o del notaio che ha controfirmato il verbale di giuramento del traduttore.

L’apostille è una legalizzazione semplificata effettuata dalla Procura della Repubblica (o Prefettura) quando il paese di destinazione del documento tradotto fa parte degli Stati che hanno sottoscritto la Convenzione dell’Aja del 5/10/1961.

Per i paesi che non hanno aderito alla Convenzione dell’Aja, infatti, oltre alla legalizzazione da parte della Procura (o Prefettura competente), occorre il visto del Consolato dello Stato straniero in Italia.

Il Regolamento UE 1191/2016 del Parlamento europeo e del Consiglio del 6 luglio 2016 prevede un'esenzione dalla legalizzazione/apostille per alcune categorie di documenti pubblici europei utilizzando dei moduli standard multilingue. Il regolamento si applica ai documenti pubblici rilasciati dalle autorità di uno Stato membro da presentarsi alle autorità di un altro Stato membro relativi a: nascita, esistenza in vita, decesso, nome, matrimonio, divorzio, separazione personale o annullamento del matrimonio, unioni civili, scioglimento o annullamento di unioni registrate, filiazione, adozione, domicilio e/o residenza, cittadinanza, assenza di precedenti penali. Di conseguenza, i certificati rilasciati dal casellario a un cittadino italiano da presentare in un altro Stato membro non devono più essere legalizzati o apostillati.

Infine, in termini di tempistiche, escludendo la legalizzazione consolare, che implica procedure più complesse, sia l’asseverazione sia l’apposizione dell’apostille sono procedure espletabili in giornata o in pochi giorni.  

In Aglatech14, da più di 20 anni, assistiamo studi legali, società e banche fornendo traduzioni multilingua di una vasta gamma di documenti specialistici. I nostri clienti possono contare su un’ampia rete di giuristi e traduttori legali per ogni tipo di progetto nelle più varie combinazioni linguistiche.

La qualità dei nostri servizi di traduzione, asseverazione e legalizzazione è garantita da un team di linguisti ed esperti della materia autorizzati iscritti all’albo CTU.

Affidati a noi per le tue traduzioni legali!

Visita il nostro sito per scoprire tutti i nostri servizi a te dedicati: www.aglatech14.com

Contatta il nostro Sales Team per un preventivo: preventivi@aglatech14.it

CLICCA PER CONDIVIDERE


eventi
Impatto delle tematiche ESG nell’organizzazione delle funzioni legali

Zoom

giovedì 15 luglio
Impatto delle tematiche ESG nell’organizzazione delle funzioni legali
Master in Tech Law & Digital Transformation

Milano

venerdì 24 settembre
Master in Tech Law & Digital Transformation
Master in Employment Law, HR Innovation Lab 2021

Milano

venerdì 24 settembre
Master in Employment Law, HR Innovation Lab 2021
Master in Data Protection & Cyber Security

Milano

venerdì 24 settembre
Master in Data Protection & Cyber Security
Master in Non-Technical Skills per le professioni legali

Zoom

sabato 25 settembre
Master in Non-Technical Skills per le professioni legali
Master in Sports Law

Milano

venerdì 01 ottobre
Master in Sports Law
Master in Operazioni di M&A e Joint Venture Societarie

Milano

venerdì 01 ottobre
Master in Operazioni di M&A e Joint Venture Societarie
Master in Corporate Governance & Capital Markets

Milano

venerdì 01 ottobre
Master in Corporate Governance & Capital Markets


Credits Landlogic IT

RSS

RSS