Osservatorio Piazze d'Italia (8 luglio 2021)
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
08 lug 2021
Dagli studi

Osservatorio Piazze d'Italia (8 luglio 2021)

Nel mese di giugno l'Osservatorio di TopLegal sulle piazze regionali ha registrato un particolare fermento nell'area crisi e ristrutturazioni, M&A e contenziosi.


L'Osservatorio di TopLegal sulle piazze regionali ha registrato a giugno un particolare fermento nell'area crisi e ristrutturazioni, nell'M&A e nei contenziosi. Nell'area corporate/M&A si segnalano le operazioni seguite da Leading Law (Torino), Slt (Verona), Lambertini (Verona), Legalitax (Padova, Verona, Milano, Roma), Bacciardi (Pesaro, Bologna).


Nell'area finance, Ls Lexjus Sinacta (Bologna), Bcms (Parma) e Cdra (Palermo, Milano e Roma). Nelle crisi e ristrutturazioni, Ponti (TLIndex143) di Udine, Ghislanzoni (Como) e Gamberini Sarti Lentini (Bologna).

Nel contenzioso, Carnelutti di Napoli, Assenza (Milano, Siracusa), Dal Piaz (Torino), Antonio Conte (Roma),  Giovannelli Masi Cecconi (Prato, Firenze, Milano). Nel penale d'impresa, Puccio (Milano, Brescia). Nello sport, Lexia (Palermo, Milano, Roma). Nell'amministrativo, Liparota Vazzana (Roma).

Crisi e ristrutturazioni
Ponti nel concordato di Eleven e Fervem della famiglia Ferrero
Il Tribunale di Roma ha ammesso Eleven Finance in liquidazione al concordato preventivo, dichiarando aperta la relativa procedura. Eleven Finance è società del gruppo riconducibile alla famiglia Ferrero e attualmente è titolare della catena di Cinema, tra i quali il notissimo Cinema Adriano (in foto), già facenti parte e acquisiti dal circuito Cecchi Gori. Nei fatti la garanzia per la soddisfazione dei creditori di Eleven Finance è la Uc Sampdoria. Ponti di Udine, con i partner Luca Ponti e Francesca Spadetto, assistono sotto il profilo legale Eleven Finance sin dal deposito della domanda di concordato in bianco avvenuta ad inizio 2020. Con il decreto del Tribunale di Roma del 26 maggio 2021 è stata quindi dichiarata aperta la procedura di concordato preventivo e fissata l’udienza di convocazione dei creditori. Anche Farvem Real Estate, altra società del gruppo riconducibile alla famiglia Ferrero, è stata ammessa al concordato preventivo dal Tribunale di Roma che ha dichiarato aperta la relativa procedura. Così come per Eleven Finance in liquidazione (anch’essa ammessa dal Tribunale di Roma al concordato preventivo) la garanzia per la soddisfazione dei creditori è costituita dalla Sampdoria calcio.

Ghislanzoni e Zezza per la riapertura del Casinò di Campione
Il Tribunale di Como ha dato il via libera alla riapertura dello storico Casinò di Campione, ormai chiuso da quasi tre anni. Il Tribunale lariano ha ammesso, con una recente decisione, la domanda e il piano di concordato in continuità del Casinò depositati lo scorso 19 aprile. I giudici hanno valutato positivamente il progetto di riapertura della casa da gioco predisposto dalla società Casinò di Campione e dal team di professionisti che ha affiancato la società del Casinò, guidata da Marco Ambrosini, in questo delicato passaggio: Vitale-Zane per la predisposizione del piano industriale e finanziario, Dla Piper, Di Tolle Pilia e Ghislanzoni di Como con Claudio Ghislanzoni per la domanda di concordato e tutti gli aspetti legali e giuslavoristici; lo studio Zezza di Como per gli aspetti contabili e fiscali.

Aicardi e Gamberini Sarti Lantini nel rilancio di Parma Retail
Con la sottoscrizione dell’accordo di ristrutturazione ai sensi dell’art. 182- bis, l.f., omologato dal Tribunale di Bologna, si è concluso con successo l’articolato percorso di risanamento di Parcor, società di scopo originariamente costituita dalla Cooperativa Edilstrade imolese società cooperativa (Cesi) e oggi interamente detenuta da C Holding, a seguito di procedura ai sensi dell’art. 214 l.f., al fine di sviluppare l’iniziativa commerciale denominata Parma Retail di circa 44.000 mq con un’ottantina di unità commerciali disposte su due piani. Parcor è stata assistita dai professionisti di Aicardi, con Paolo Azzolini e di Maria Edvige Chiari, con l’ausilio di Gamberini Sarti Lentini di Bologna, nella persona di Michele Sarti. Il ceto creditorio, banche e intermediari specializzati in Utp e Npl, è stato assistito da Lms con il socio Matteo Bascelli e la counsel Elena Grigò.

Corporate/M&A
Leading Law con Vivibanca per il 55% di Ifiver da Cassa Cento
Leading Law, con un team coordinato e diretto da Massimiliano Elia, ha seguito Vivibanca come advisor legale per l'operazione di acquisto della partecipazione di maggioranza (55%) dell’Istituto finanziario veneto romagnolo (Ifiver) detenuta da Cassa di Risparmio di Cento.

Slt e Lambertini nella cessione dell’olio bio Top Agri a Cereal Docks

Il gruppo Top Agri, in concordato liquidatorio, ha ceduto a Cereal Docks il ramo di azienda per la produzione di olio biologico per circa 11 milioni di euro. Le società del gruppo, Ofd e Top Agri Italia, sono state assistite da Slt Strategy legal tax con i professionisti senior, il commercialista Claudio Ceradini ed Enrico Comparotto, avvocato, affiancati dai commercialisti Giuseppe Polito, Barbara Costa e Valentina Mosconi e dai legali Martino Vinco ed Ingrid Hager. Cereal Docks è stata assistita dallo studio Lambertini con Lamberto Lambertini e Davide Pachera.

Legalitax con Wide Group per il broker di Alliance Risk & Insurance
Legalitax ha affiancato Wide Group nell’acquisizione dell’azienda di intermediazione assicurativa condotta da Alliance Risk and Insurance Broker di Roma. Gli aspetti societari e tributari dell’intera operazione sono stati seguiti dai partner Leonardo Ferri de Lazara e dall’avvocato Lorenzo Camilotti, con un team composto dall’avvocato Matteo Stradiotto e del dottor Gianandrea Dodi.

Bacciardi per la distribuzione di Atlante nel Regno Unito post Brexit
Bacciardi ha assistito il gruppo alimentare Atlante di Casalecchio di Reno (Bologna) nella riorganizzazione della propria struttura distributiva nel Regno Unito a seguito della Brexit, con un team multidisciplinare formato dal partner Tommaso Fonti, con l’associate Andrea Belvedere, per gli aspetti connessi alla regolamentazione Iva e fiscale post Brexit, il managing partner Lorenzo Bacciardi e il partner Pier Federico Orciari, per gli aspetti societari e laburistici connessi alla costituzione di una società di diretto britannico (Ltd) interamente detenuta da Atlante.

Finanza
LS Lexjus Sinacta con Fenix Entertainment ad Aim Italia

Il dipartimento capital market di LS Lexjus Sinacta con il partner Gianluigi Serafini, Francesca Capodiferro ed Elisa Fabbri hanno assistito Fenix Entertainment nel passaggio da Aim Italia segmento professionale ad Aim Italia, la data di inizio delle negoziazioni è prevista per il 24 giugno 2021.

Bcms nell’operazione di crowdfunding di Onemore
Bcms, con un team composto da Federico Casiraghi, partner, e Andrea Pallone, associate, ha assistito Onemore, start up altoatesina attiva nel mercato dell’abbigliamento made in Italy focalizzato sullo skiwear, in tutti i profili corporate e societari legati all’operazione di crowdfunding sul portale crowdfundme.it che si è conclusa con successo nei giorni scorsi.

Cdra nel primo crowdfunding di 2watch
Cdra con un team guidato dal partner Daniele Iorio, e composto dall’associate Gianluca Brambati hanno gestito gli aspetti societari e il lancio della campagna di crowdfunding, con la piattaforma Crowfundme, nell’ambito del lancio di 2watch, start up del settore esport e gaming. Il fondatore Fabrizio Perrone e i suoi soci si sono rivolti alla sede napoletana di Lablaw (TLIndex) che, con il founding & managing partner Francesco Rotondi, il partner Alessandro Paone e il supporto del senior associate Maurizio Brun, ha curato la strutturazione dell’organizzazione aziendale, la contrattualistica e gli aspetti relativi all’inquadramento dei professionisti e-sport ingaggiati per le manifestazioni media e le competizioni sportive.

Contenzioso
Pedemontana: Assenza, Dal Piaz, Conte vincono alla Corte dei conti
Assenza con il name partner Antonio Corrado Assenza, lo studio Dal Piaz con il name partner Francesco Dal Piaz, Laura Matteucci dello studio Antonio Conte, e Nicola Colavita hanno assistito vittoriosamente i componenti della Commissione di gara nel procedimento avviato dalla Procura Regionale per la Lombardia della Corte dei Conti in relazione all’appalto per la progettazione esecutiva e l’esecuzione dei lavori relativi al collegamento autostradale Dalmine-Como e Varese-Valico del Gaggiolo (autostrada Pedemontana) del valore stimato di euro 2,3 miliardi. La Procura Regionale ha accolto integralmente le deduzioni articolate dalle difese e ha dato atto che l'oggetto della valutazione della Commissione di gara è risultato coerente con la lex specialis, riconoscendo la correttezza dell'operato della Commissione, escludendo qualsiasi profilo di responsabilità amministrativo contabile a carico dei commissari di gara e disposto l'archiviazione del procedimento istruttorio. La vertenza aveva a oggetto una presunta responsabilità risarcitoria amministrativo-contabile dei Commissari per un asserito danno patrimoniale indiretto subito dall’Autostrada Pedemontana Lombarda, stimato in circa 150 milioni di euro, in conseguenza dell’annullamento dell’aggiudicazione dell’appalto.

Carnelutti di Napoli con Anas vince innanzi alla Corte di Cassazione
La Corte di Cassazione, con due recenti ordinanze (n. 14377/2021 e 14375/2021), ha sancito il principio secondo cui i costi della ricostruzione del dopo terremoto del 1980 che distrusse moltissimi paesi dell’Irpinia, cedono a carico dello Stato e devono essere rimborsati dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri. Nel caso in esame, la Corte ha accolto i ricorsi dell’Anas che chiedeva il rimborso di oltre 30 milioni di euro da essa corrisposto al Consorzio Ascosa e al Consorzio Quarto Pozzuoli per la ricostruzione di importanti assi stradali. L’Anas è stata difesa da Maurizio d'Albora e Benedetta Bruno dello studio Carnelutti di Napoli.

Giovannelli Masi Cecconi con Piacenti per i lavori al Parco di Baratti
Il Tar Toscana ha respinto il ricorso proposto dal secondo classificato avverso l’aggiudicazione, ad un raggruppamento di imprese capeggiato da Piacenti costruzioni, assistito da Giovannelli Masi Cecconi, di una serie di interventi di conservazione attiva e valorizzazione del patrimonio archeologico e paesaggistico del Parco Archeologico di Baratti. Piacenti è stata assistita in giudizio dal presidente e senior partner Mauro Giovannelli, dal senior partner Guido Giovannelli e dal partner Francesca Bevilacqua.

Penale d’impresa
Nuova terra rei fuochI: Puccio ottiene l’assoluzione
Puccio, con un team composto dal founding partner Andrea Puccio e dalla associate Benedetta Rimola, ha ottenuto la piena assoluzione del gruppo Montini, coinvolto in un procedimento penale per associazione a delinquere, traffico illecito di rifiuti altamente pericolosi, inquinamento ambientale e numerose altre fattispecie di reato di natura ambientale, noto come "la nuova Terra dei Fuochi". A seguito di una lunga istruttoria dibattimentale iniziata nel 2017, nell’ambito della quale sono stati esaminati agenti del Ros, consulenti tecnici, testimoni e imputati, la Prima Sezione Penale del Tribunale Penale di Brescia lo scorso 15 giugno 2021, ha assolto con formula piena tutti gli imputati (persone fisiche e persone giuridiche imputate ex D.Lgs. 231/01) dagli addebiti contestati.

Sport
Fallimento ex Palermo Calcio, accolto ricorso di Macaione con Lexia

Il Collegio di garanzia dello Sport ha accolto il ricorso dell’ex vice presidente del Us Città di Palermo, Vincenzo Macaione. Il manager era stato citato nel procedimento disciplinare legato alla gestione del "vecchio" Palermo Calcio e al suo successivo fallimento. Macaione è stato assistito dal tributarista Alessandro Dagninoe da Ambrogio Panzarella, rispettivamente managing partner e senior associate di Lexia. Il collegio di garanzia del Coni ha escluso ogni addebito oltre che per l’ex vicepresidente Macaione anche per l’ex presidente Alessandro Albanese e per Jonh Michael Traecy. Il procedimento verteva sulle responsabilità per i danni cagionati alla società sportiva.

Amministrativo
Liparota Vazzana nell'adeguamento dell'acquedotto campano
Liparota Vazzana, con i soci Fabio Liparota e Marianna Vazzana, ha agito a fianco di Acqua Campania nella procedura di gara per il completamento e l'adeguamento del sistema di alimentazione idrica dell’area flegreo-domitiana. Lo studio ha assistito la concessionaria della Regione Campania per la gestione dell’Acquedotto della Campania Occidentale (Aco) sia nella preparazione della documentazione di gara sia nelle diverse fasi della procedura. L'appalto dei lavori per l’acquedotto campano ha un valore di circa 22 milioni di euro.


Photo credit: Teatro Adriano a Roma, di Lalupa, public domain
tags: LablawLs Lexjus SinactaFrancesco RotondiLegalitaxLuca PontiLmsPontiAnasGianluigi SerafiniLexiaAlessandro PaoneLeading LawMatteo BascelliElena GrigòMaurizio d'AlboraFrancesca SpadettoLambertiniMarianna VazzanaAndrea PuccioLiparota VazzanaBacciardiMatteo StradiottoBenedetta BrunoLeonardo Ferri de LazaraCdraFabio LiparotaLamberto LambertiniDaniele IorioFrancesca CapodiferroLorenzo CamilottiLorenzo BacciardiMassimiliano EliaViViBancaSampdoriaAicardiGiovannelli Masi CecconiPuccioElisa FabbriAlessandro DagninoFrancesco Dal PiazDal PiazPier Federico OrciariFederico CasiraghiDla PipeCereal DocksBcmsWide GroupDavide PacheraFrancesca BevilacquaMichele SartiCasinò di CampioneAcqua CampaniaMontiniBenedetta RimolaAssenzaMauro GiovannelliGuido GiovannelliClaudio GhislanzoniPaolo AzzoliniParcorZezzaDi Tolle PiliaFarvem Real EstateEleven FinanceNicola ColavitaLaura MatteucciAntonio Corrado AssenzaPiacentiAmbrogio PanzarellaMaurizio Brun2watchGianluca BrambatiOnemoreAndrea PalloneFenix EntertainmentAndrea BelvedereTommaso FontiAtlante SrlGianandrea DodiIngrid HagerMartino VincoValentina MosconiBarbara CostaGiuseppe PolitoEnrico ComparottoClaudio CeradiniTop Agristudio Antonio ConteCarnelutti di NapoliGamberini Sarti LentiniGhislanzoniSlt
CLICCA PER CONDIVIDERE


eventi
GDPR Exclusive Community - III edizione

giovedì 21 ottobre
GDPR Exclusive Community - III edizione


Credits Landlogic IT

RSS

RSS