Gianni & Origoni: Auricchio e Zaccà confermati alla guida
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
04 ago 2021
Governance

Gianni & Origoni: Auricchio e Zaccà confermati alla guida

L’assemblea dei soci dello studio ha rinnovato le cariche sociali e i componenti del comitato esecutivo e dei compensi. GianBattista Origoni assume il ruolo di proboviro



Gianni & Origoni (TLIndex3) ha annunciato la nomina dei nuovi componenti del comitato esecutivo e del comitato compensi in occasione del rinnovo delle cariche sociali che resteranno in carica per i prossimi due anni. Confermati dall’assemblea dei soci dello studio, che ha approvato il bilancio 2020 chiuso con un fatturato dichiarato di 150 milioni di euro, i due managing partner Antonio Auricchio (in foto a sinistra) e Rosario Zaccà (in foto a destra).

Il nuovo comitato esecutivo vede la conferma del name partner Francesco Gianni e dei due co-managing partner Antonio Auricchio, Rosario Zaccà. Entrano come nuovi membri i soci Giuseppe De Simone (banking & finance), Emanuele Grippo (finance) e Giuseppe Velluto (amministrativo). Confermato Francesco Puntillo (energia). GianBattista Origoni lascia il comitato esecutivo e, in qualità di co-fondatore nel 1988 dello studio e per la sua autorevolezza interna, assumerà il ruolo di proboviro con funzione di presidio del Codice etico e delle regole interne. Escono dal comitato esecutivo del biennio 2019-2021 i soci Gabriella Covino e Ottaviano Sanseverino.

Rinnovato il comitato compensi per i prossimi due anni che sarà formato da Andrea Aiello (corporate /M&A), Stefano Bucci (M&A e private equity), Gianluca Ghersini (M&A e private equity), Luca Jeantet (crisi e ristrutturazioni) e Alessandra Ferroni (lavoro), l'unico partner confermato dal precedente biennio. Lasciano il comitato compensi, invece, Paolo Gnignati, Emanuele Grippo, che è entrato nel comitato esecutivo, Mauro Sambati e Saverio Schiavone.

L’assemblea ha anche discusso e approvato le nuove linee strategiche. In una nota, lo studio spiega che il nuovo piano si fonda sul rafforzamento della governance in direzione di una sempre maggiore istituzionalizzazione della partnership, che comporterà un più rilevante ruolo di practice area e focus team, e sullo sviluppo per linee esterne.

Lo studio a ottobre 2020 è tornato a un’insegna con due cognomi, quella dei co-fondatori, a seguito dell’uscita a settembre 2020 di Roberto Cappelli.

tags: Francesco GianniGianni & OrigoniStefano BucciGabriella CovinoFrancesco PuntilloOttaviano SanseverinoEmanuele GrippoGiuseppe De SimoneAntonio AuricchioRosario ZaccàLuca JeantetAndrea AielloGiuseppe VellutoEugenio GrippoGianluca GhersiniMauro SambatiSaverio SchiavonePaolo GnignatiAlessandra FerroniGianBattista Origoni
CLICCA PER CONDIVIDERE


eventi
Master in Tech Law & Digital Transformation

Milano

venerdì 24 settembre
Master in Tech Law & Digital Transformation
Master in Employment Law, HR Innovation Lab 2021

Milano

venerdì 24 settembre
Master in Employment Law, HR Innovation Lab 2021
Master in Data Protection & Cyber Security

Milano

venerdì 24 settembre
Master in Data Protection & Cyber Security
Master in Sports Law

Milano

venerdì 01 ottobre
Master in Sports Law
Master in Operazioni di M&A e Joint Venture Societarie

Milano

venerdì 01 ottobre
Master in Operazioni di M&A e Joint Venture Societarie
Master in Corporate Governance & Capital Markets

Milano

venerdì 01 ottobre
Master in Corporate Governance & Capital Markets
Master in Intellectual Property & Copyright

Milano

venerdì 08 ottobre
Master in Intellectual Property & Copyright
GDPR Exclusive Community - III edizione

giovedì 21 ottobre
GDPR Exclusive Community - III edizione


Credits Landlogic IT

RSS

RSS