Nomine e lateral (4 novembre 2021)
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
04 nov 2021

Nomine e lateral (4 novembre 2021)

Sostenilbilità: Roberto Randazzo e il suo team lasciano Rp Legal & Tax per Legance. David Singer (private equity) nominato partner di Cleary Gottlieb, Paolo Bernasconi (capital markets) di Latham & Watkins. Dentons accoglie Federico Fusco (Ip) da Hogan Lovells. Freebly rinnova la governance



IN EVIDENZA


Legance: Roberto Randazzo nuovo partner

Legance (TLIndex4) ha deliberato all’unanimità l’ingresso di Roberto Randazzo in qualità di partner e del suo team di tre professionisti. Randazzo proviene da Rp Legal & Tax (TLIndex52) dove ha lavorato per oltre vent’anni. Con il suo ingresso il numero di partner di Legance sale a 53.

Leggi qui news.

Cleary Gottlieb: David Singer diventa partner
Cleary Gottlieb Steen & Hamilton (TLIndex13) annuncia la nomina di David Singer a partner della sede di Milano. Singer in precedenza era associate dello studio e si occupa di corporate/M&A, private equity e venture capital. Con la sua promozione il numero di soci dello studio in Italia si attesta a 13. Lo studio non specifica se il professionista entra nell’equity.

Leggi qui la news.

Dentons: Federico Fusco nuovo partner
Dentons (TLIndex8) annuncia l’ingresso di Federico Fusco in qualità di partner nel dipartimento di Intellectual property & technology negli uffici di Milano. Fusco arriva da Hogan Lovells (TLIndex9), dove era counsel. Con il suo ingresso il numero di soci dello studio si attesta a 34.

Leggi qui la news.

Latham & Watkins: Paolo Bernasconi nuovo partner
Latham & Watkins (TLIndex36) ha annunciato la nomina a partner di Paolo Bernasconi a partire dal 1° gennaio 2022. Bernasconi fa parte del team capital markets Us, all'interno del dipartimento corporate di Milano, ed è entrato nello studio nel 2017 come associate. Con la sua nomina il numero di partner dello studio in Italia si attesta a 12.

Leggi qui la news.


Gli altri spostamenti e le nomine al 4 novembre 2021


Freebly rinnova la governance
L’assemblea dei soci di Freebly a fine ottobre ha deciso di istituire un comitato interno costituito, oltre che dai soci fondatori Giulio Graziani (in foto a sinistra) e Antonello Leogrande (in foto a destra), anche dai collaboratori Elisa Geraci e da Danilo Grattoni, nominato referente della sede milanese dello studio. Il board committee, si legge in una nota, si riunirà a cadenza settimanale e sarà impegnato al consolidamento delle strategie dello studio e all’organizzazione e gestione delle attività di sviluppo. Lo studio ha formalizzato, inoltre, un ufficio compliance per il presidio degli aspetti attinenti al mantenimento del modello d.lgs.  231/2001, degli adempimenti privacy e antiriciclaggio, oltre che all’aggiornamento delle  procedure interne. Sarà composto dalla team leader Malbora Gjoka (audit) e dagli avvocati Emidio Paone e Paolo Monaco. Infine, è stato costituito un comitato di sostenibilità, composto da Francesca Gardella e Susanna Perletti, responsabile dei progetti sociali per lo studio. Il team dedicato alla sostenibilità sarà affiancato da Riccardo Taverna, consulente d’impresa in materia di sostenibilità, ambiente e corporate social responsibility (in passato responsabile relazioni esterne di Dow Jones Markets Italia), entrato i primi di novembre come collaboratore dello studio. Freebly è una società benefit tra avvocati. Contattato da TopLegal, lo studio spiega che gli unici due soci sono Graziani e Leogrande, mentre i professionisti che entrano in freebly sono collaboratori freelance.

Coca-Cola: Andrea D'Agostino legal counsel Europe

Andrea D'Agostino è stato nominato legal counsel Europe di Coca-Cola. Il professionista entrato nel gruppo lo scorso settembre come responsabile affari legali e societari per Italia e Albania dai primi di novembre fa parte anche del team europeo, a seguito della riorganizzazione della struttura legale in Europa, a supporto dei progetti internazionali del gruppo. D'Agostino a novembre è anche entrato a far parte del Cda di Coca-Cola Italia e di Società italiana bevande in lattina (Sibil).


Notizia integrata il 29 novembre alle 15,00:
si aggiunge la nomina a membro del Cda di Coca-Cola Italia e di Sibil di Andrea D'Agostino


tags: Andrea D'AgostinoGiulio GrazianiElisa GeraciAntonello LeograndeEmidio PaoneFrancesca GardellaPaolo MonacoDanilo Grattoni
CLICCA PER CONDIVIDERE


eventi
GDPR Exclusive Community - III edizione

giovedì 16 dicembre
GDPR Exclusive Community - III edizione


Credits Landlogic IT

RSS

RSS