Nomine e lateral (7 aprile 2022)
aumenta testo riduci testo stampa sep genera pdf sep segnala sep
07 apr 2022
In pillole

Nomine e lateral (7 aprile 2022)

Freshfields: Ermelinda Spinelli diventa partner. Pavia e Ansaldo: Gabriele Girardello e Roberto Oliva diventano soci. Intrum entra nel capitale di i-law, B&C Legal & Compliance si fonde con Gca. Unilever: Maria Varsellona Chief legal officer. Saverio Cavalcanti esce da Franzosi Dal Negro e si mette in proprio. CT&P: Pietro Carena nuovo of counsel





IN EVIDENZA



Unilever: Maria Varsellona Chief legal officer

Maria Varsellona è la nuova Chief legal officer di Unilever. Proviene da Abb, dove ricopriva il ruolo di general counsel e membro del comitato esecutivo. Sostituisce Ritva Sotamaa che ha lasciato a marzo la società. La nomina era stata annunciata dal gruppo Unilever lo scorso dicembre ed è effettiva dallo scorso marzo.

Leggi qui la news.

Freshfields: Ermelinda Spinelli diventa partner

Freshfields (TLIndex21) ha annunciato la nomina di Ermelinda Spinelli quale nuova partner del dipartimento di Antitrust dello studio. Spinelli è entrata nel 2005 in Freshfields con una borsa di studio in diritto commerciale e ha lavorato negli uffici di Bruxelles, Roma, Londra e Milano. La nomina è effettiva dal 1° maggio 2022 e porta il numero di soci in Italia a 11.

Leggi qui la news.

Pavia e Ansaldo: Gabriele Girardello e Roberto Oliva diventano soci

Pavia e Ansaldo (TLIndex23) annuncia la promozione dei counsel Gabriele Girardello e Roberto Oliva a partner. Entrambi i professionisti operano presso la sede milanese dello studio. Con le nuove nomine, il numero dei partner sale a 37.

Leggi qui la news.

Intrum entra nel capitale di i-law
Intrum Italy, joint venture tra Intesa Sanpaolo e il gruppo svedese Intrum che si occupa della gestione del credito problematico, annuncia il suo ingresso nel capitale sociale di i-law, società tra avvocati (Srl) specializzata nei servizi legali per la gestione e recupero dei crediti, con particolare focus al settore dei deteriorati. I-law conta quattro soci professionisti: Davide Sarina, Stefano Menghini, Antonio Schiavone e Giulia Galati. A livello di governance, si aggiungono in quota Intrum anche Ivana Impelluso, come consigliere, e Antonio Rabossi, in qualità di presidente. Impelluso è direttore finanziario (Cfo) di Intrum Italy, mentre Rabossi head of legal management

Leggi qui la news.

B&C Legal & Compliance si fonde con Gca
B&C Legal & Compliance, già Bonaccorsi Colombo, e Giancarlo Catavello Avvocati (Gca) si sono uniti dando vita alla nuova insegna multipractice B&C Legal. I soci sono: Francesco Bonaccorsi, socio senior, Giancarlo Catavello, socio senior, Maria Adele De Luca, Federica Brevetti e Chiara Gnudi. Oltre ai cinque soci avvocati, B&C Legal conta nella partnership tre commercialisti: Angelo Gervaso Colombo, Arcangelo Agogliati, Luigi Carlo Filippini. I tre fiscalisti restano anche soci di B&C Tax, nuova denominazione di Borioli Colombo.

Leggi qui la news.

Pavia e Ansaldo: Roberto Iaia nuovo of counsel
Pavia e Ansaldo (TLIndex23) annuncia l’ingresso del tributarista Roberto Iaia in qualità di of counsel nella sede di Milano. Iaia entra nel team Tax dello studio come responsabile del Contenzioso tributario. Proviene dallo studio Moschetti, dove ha lavorato negli ultimi dieci anni.

Leggi qui la news.

Nasce lo studio Cavalcanti
Secondo quanto risulta a TopLegal, Saverio Cavalcanti è uscito da Franzosi Dal Negro Setti (TLIndex51), dove era socio dal 2020, per fondare lo studio Cavalcanti, specializzato in Tmt.

Leggi qui la news.

Rödl: Svenja Bartels nuovo managing partner a Padova

Rödl annuncia la nomina di Svenja Bartels quale nuovo managing partner della sede di Padova. Prende il posto di Flavio Caggiula, consulente del lavoro basato a Milano, responsabile del dipartimento Labour dello studio, che ha guidato gli uffici nel Triveneto nell'ultimo anno, dove lavorano tre soci e tre associate partner.

Leggi qui la news.


Gli altri spostamenti e promozioni al 7 aprile 2022



De Tilla: Marco Baccarini nuovo partner
De Tilla, insegna fondata da Maurizio de Tilla, operativa nei settori del Real Estate, contenzioso in materia bancaria, finanziaria – factoring, annuncia l’ingresso di Marco Baccarini in qualità di partner. Con il suo ingresso lo studio estende la sua operatività ai beni di lusso, alla moda e all’arte. Si unisce ai partner e fondatori, Caterina de Tilla e Nicola Ferraro. Baccarini si occupa di diritto e nel contenzioso civile, societario, della proprietà intellettuale, delle licenze di marchio e della concorrenza sleale. Secondo quanto ricostruito da TopLegal, Baccarini proviene dalla boutique Ceresi dove era collaboratore.

Annunziata&Conso: Andrea Minto nuovo of counsel
Andrea Minto entra in Annunziata & Conso in qualità di of counsel. Minto, come riportato da TopLegal, proviene da Lexia dove era entrato i primi di marzo di quest’anno in qualità di of counsel. Specializzato in diritto commerciale e societario, nella regolamentazione e vigilanza nel settore bancario e finanziario, nella disciplina antiriciclaggio e nell’innovazione finanziaria, è stato consulente nell’unità Fintech & Shadow banking della Banca centrale tedesca (Bundesbank).

CT&P: Pietro Carena nuovo of counsel
CT&P annuncia l’ingresso di Pietro Carena (in foto) in qualità di of counsel. Carena, commercialista e revisore, si occupa di consulenza societaria, M&A, revisione legale, due diligence, operazioni straordinarie, ristrutturazioni e liquidazioni societarie. Ha ricoperto diversi incarichi in collegi sindacali e CdA. Attualmente è presidente dei collegi sindacali di Acciai Speciali Terni, Terninox, Alifarma e My Family Shop e membro del collegio sindacale di Atom. Proviene da Ey (TLIndex40) dove dal 1998 al 2021 ha ricoperto il ruolo di assurance partner. In particolare, dal 2010 al 2016 è stato assurance managing partner Italia e dal 2008 al 2011 assurance office managing partner dell’ufficio di Milano. Fra i principali clienti di revisione seguiti, le quotate Aedes, Bolzoni, Camfin, Pirelli & C, Prima Industrie, Prysmian e Saipem.

Doctolib: Ilaira Musco a capo degli affari legali

Secondo quanto risulta a TopLegal, Ilaria Musco è la nuova responsabile del dipartimento legale e compliance di Doctolib, tech company francese che in Italia controlla la piattaforma dottori.it. Proviene da Dazn Italia, dove era head of legal. Prima di entrare in Dazn nel 2018, è stata senior legal counsel per l’Italia, la Germania, la Grecia, Cipro e Malta all’interno della direzione Business & Legal Affairs di Fox Networks Group Italy, dove è entrata nel 2014. Precedentemente ha lavorato come associate in Bird & Bird e nel dipartimento legale di Sky.

tags: EYAnnunziata & ConsoDaznIlaria MuscoCt&pAndrea MintoCeresiNicola FerraroCaterina de TillaMarco BaccariniMaurizio de TillaDe TillaPietro CarenaDoctolib
CLICCA PER CONDIVIDERE


eventi
I Edizione Osservatorio Lavoro

Milano

giovedì 09 giugno
I Edizione Osservatorio Lavoro


Credits Landlogic IT

RSS

RSS