sabato 24 agosto 2019
cerca aziende studi professionisti
ACCEDI | REGISTRATI AL SITO
Numeri precedenti
maggio 2012
Dietro le quinte
Corruzione, una mina anche se non fa paura
Cresce il pericolo per il professionista. Ed è sottovalutato
Patti di legalità per un rating di Stato
Italcementi al tavolo istituzionale aperto alle aziende
Storia di copertina
Legali in gara
Lo scenario competitivo è sempre più acceso. I clienti cercano nuove formule al risparmio per assegnare i mandati. Ma emerge una notevole distanza tra le aspettative delle aziende e le esigenze degli advisor
Panel tra mito e realtà
Il traguardo diventa il podio dei favoriti
In equilibrio rovesciato
Gli in house chiedono agli advisor di partecipare ai rischi
Innovazione
Tre strade verso il futuro
Le sfide poste dal TopLegal Summit 2012
Dentro lo studio
Formazione no limits
La quarta puntata dell’inchiesta “best place to work” accende i riflettori sul do ut des interno agli studi: cosa chiedono e cosa mettono a disposizione le insegne legali per selezionare e valorizzare i talenti
Primo piano
Articolo 18... e mezzo
Viaggio nella riforma del lavoro. In ciò che si sta cercando di introdurre. Ma anche in ciò che il legislatore pare aver dimenticato, la cui mancanza non consente di assegnare un voto pieno oltre la sufficienza
Esteri
A Londra nasce l’eBay legale
Dopo la Tesco Law a Londra i mandati vanno all’asta
Scenari
Si ammaina la bandiera di Dewey
Risiko/1 Cronaca di una dissolution (annunciata)
Osborne-Sla, alla fine sono nozze
Risiko/2 Si riapre la caccia all’Italia
Pubblica Amministrazione
Il risveglio del business di Governo
Il Dl Liberalizzazioni ha aperto nuove aspettative
«Sleghiamo il cappio e torniamo ai diritti»
Fiducia nella Pa. Parla Filippo Satta
Le nuove regole della lite
Il Codice del processo supera antiche storture. Non tutte
Affari legali
Altre uscite da Grimaldi
Rinviati a giudizio
Basta una telefonata
aprile 2012
Dietro le quinte
Quelli che la Borsa l’hanno mossa davvero
Per gli hedge fund una speculazione sul filo della legge
Pacta servanda sunt. E la put è un’incognita
Storia di copertina
Una poltrona, non due
Il 25 aprile entra in vigore l’articolo 36 che abolisce i doppi incarichi nei cda e nei collegi dei gruppi bancari. Chi sono gli avvocati che dovranno scegliere? Non tutti rispondono. Il tema scotta
Un sondaggio fastidioso
C’è chi dichiara plurimandati. E chi sceglie il silenzio
Autodisciplina in Borsa? Serve di più
Il nuovo Codice delle quotate può spingersi oltre
«Vietare gli intrecci servirà a poco»
Poltrone in bilico. Parla Luigi Arturo Bianchi
«L’articolo 36? Una legge dirigista»
Poltrone in bilico. Parla Alessandro De Nicola
Una trasparenza aggirabile
Scatta la trasparenza obbligata (a metà) sui compensi
Uno contro uno
Quando i giochi non divertono
Sentenza Ue accende il dibattito tra i big delle scommesse
Lottomatica in difesa: nessuna bocciatura per l’Italia
Stanleybet all’attacco: violazioni di norme europee
Dentro lo studio
Retribuzioni segrete
La terza puntata dell’inchiesta “best place to work” sposta il focus sulle remunerazioni, con un sondaggio che evidenzia un quadro complesso ed eterogeneo. E le insegne estere non scoprono le carte
Ritratto
Avvocato in sax
Filippo Pardini, giurista d’impresa per passione musicale
Sentenze speciali
L’azienda di caschi risarcita per le irruzioni e i sequestri
Affari legali
Nasce Greco Vitali Associati
Rinviati a giudizio
Dubito ergo sum (salvo)
marzo 2012
Dietro le quinte
L’autoregolamentazione di Borsa si spinge oltre la legge
Il nuovo codice impone ai cda qualità e responsabilità
Primo piano
Bond, il ritorno
Una pioggia di buyback apre una stagione delle obbligazioni che si annuncia bollente. Oltre al riequilibrio dei bilanci bancari, si attendono le cartolarizzazioni e il risveglio delle project notes
La scorpacciata potrebbe ripetersi
Un pieno di mandati - Allen & Overy
Ora il sistema è senza freni
Un pieno di mandati - Michele Crisostomo
Dentro lo studio
Partnership in salita
dentro lo studio Focus sui modelli di accesso all’equity. La seconda puntata dell’inchiesta “best place to work” evidenzia uno scenario lontano da best practice strutturate Prevalgono personalismo e discrezionalità
Storia di copertina
Avvocati d’industria
Scatta l’autarchia legale. Le principali aziende italiane tagliano i mandati agli advisor esterni a favore degli in house. E i giuristi d’impresa guadagnano posizioni all’interno del management
Alla banca piace la gara
Mps studia operazioni speciali con advisor in beauty contest
«In house più forti dopo questa crisi»
Intervista a Giovanna Ligas, presidente Aigi
Eni risparmia il 30% in cinque anni
Il fai-da-te di Massimo Mantovani
Italcementi ha fatto scuola sullo spin off
Il fai-da-te di Agostino Nuzzolo
Esteri
C’è chi sogna un mondo di regole
Le aziende cercano standard e best practice. Ma vince il caos
Una contesa rosso scarpa
La rivincita di Paciotti e Ysl contro il francese Louboutin
Internet
Niente ganasce. Ma il web è davvero libero?
Bocciata la legge bavaglio, la rete rimane in bilico tra i diritti
Ritratto
Carriera a effetto sorpresa
Massimo Dinoia, il penalista che sognava da calciatore
Case history
La Lanterna si è spenta
A Genova troppe toghe per un business che non c’è più
Interventi
Quando le manette oltre confine vanno fuori controllo
Necessario riformare il Mandato d’arresto europeo
febbraio 2012
Dietro le quinte
Salvi gli advisor del disastro Ipo 2011
Su 5 quotazioni pronte, solo Ferragamo è sbarcato in Borsa
Primo piano
Grimaldi, tempi moderni
La crisi della storica insegna mette fine a un’epoca. Tramonta la concezione individualistica a vantaggio del concetto di istituzione. E chissà che il marchio romano a sorpresa non torni protagonista
Prime donne, mai interne allo studio
Cinque domande a Roberto Casati
Istituzioni, ma con l’anima
Cinque domande a Francesco Gianni
I 50 anni di Baker & McKenzie e di Pavia e Ansaldo
Dentro lo studio
Il miraggio del best place to work
Obiettivo, le voci del backstage
Scenari
Fiat labour
Il contratto collettivo riscritto a Torino ha certificato la strategia di rottura del gruppo: fuori l’azienda da Confindustria, fuori la Fiom dalle fabbriche Dopo le polemiche, qualcuno vuole imitare Marchionne
L’ultimo grido di Mimí metallurgico
La Fiom e la madre di tutte le battaglie: il referendum
Tendenze
Cliente, chi era costui?
Tecniche (lontane) di customer satisfaction
Storia di copertina
Legal S.p.A.
Con la Legge di Stabilità i soci di capitale possono bussare alle porte degli studi d’affari. TopLegal ha proposto un sondaggio. C’è chi è pronto ad aprire e chi chiude a chiave. In tanti guardano dallo spioncino
Toghe quotate, conti in tasca ai partner
In Australia il ricco caso Slater & Gordon
Ritratto
Un avvocato a Cartoonia
Agostino Clemente, in famiglia il legale delle Winx
Operazioni speciali
Lucchini, un riassetto per due
Un anno di lavoro in tandem per gli advisor della società
Case history
Alla conquista del business della Madonnina
McDermott Will & Emery, Roma non basta più
Affari legali
Dla Piper espelle un socio
Pag. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20  Prossime 20 
L’EDITORIALE
DIMMI DOVE INVESTI E TI DIRÒ CHE STUDIO SEI
di Marco Michael Di Palma
https://www.toplegal.it/eventi/25861/master-in-tech-law-digital-transformation

https://www.toplegal.it/upload/banner/300x100/toplegal_online_advert_june19.pdf
https://www.toplegal.it/adv/pdf/TopLegalFocusPenale2019.pdf

https://www.amazon.it/dp/8894429709

https://www.toplegal.it/upload/allegati/TopLegalAwards2018Special.pdf

Credits Landlogic IT

RSS

RSS