Fusioni e acquisizioni

M&A: gli studi più attivi nel 2021

Pedersoli, Gianni & Origoni, Chiomenti, Gatti Pavesi Bianchi Ludovici, BonelliErede e Legance si sono distinti per numero di operazioni e valore dei deal, stando alla classifica di Mergermarket. Tra gli internazionali, spiccano Clifford Chance e White & Case

20.01.2022

M&A: gli studi più attivi nel 2021

TAGS

Pedersoli , Gianni & Origoni , Chiomenti , Gatti Pavesi Bianchi Ludovici , BonelliErede , Advant NCTM , Clifford Chance , White & Case , Legance , Pavia e Ansaldo , PwC TLS , Deloitte Legal , Gattai Minoli Agostinelli & Partners , Dla Piper , Orrick Herrington & Sutcliffe , Cleary Gottlieb Steen & Hamilton , Sullivan & Cromwell , Simpson Thacher & Bartlett , Kirkland & Ellis , Debevoise & Plimpton , De Pardieu Brocas Maffei , Russo De Rosa Associati , Giliberti Triscornia e Associati , Giovannelli , Cappelli RCCD , CMS , Freshfields Bruckhaus Deringer , Latham & Watkins


TopLegal Index

Var. Pos. Studio Punteggio
1 BonelliErede 8,121
2 Chiomenti 5,793
3 Legance 5,059
4 Gianni & Origoni 4,799
5 Dla Piper 4,100
6 Hogan Lovells 2,401
7 Dentons 2,362
8 Gatti Pavesi Bianchi Ludovici 2,360
9 Bird & Bird 2,317
10 Clifford Chance 2,088
11 Gattai Minoli 1,994
12 Advant NCTM 1,847
13 Cleary Gottlieb Steen & Hamilton 1,657
14 Linklaters 1,597
15 Orrick Herrington & Sutcliffe 1,441

TOPLEGAL REVIEW

Per ogni numero selezioniamo minuziosamente i temi che interessano davvero gli avvocati d'impresa.

Se conta, ne parliamo.

 

Sei già abbonato? Sfoglia la tua rivista


TopLegal Review edizione digitale
ENTRA | ABBONATI