Giro d'affari

Tonucci: nel 2021 crescono profitti e fatturato

Lo studio ha incassato lo scorso anno 36,7 milioni di euro (+7,6%). L'utile sale a 16,5 milioni (+9,3%)

03.05.2022

Tonucci: nel 2021 crescono profitti e fatturato

 


Tonucci (TLIndex46) ha chiuso il 2021 con giro d’affari e utile in crescita. Stando ai dati comunicati al Centro Studi TopLegal, lo studio ha incassato lo scorso anno 36,7 milioni di euro, un dato in crescita del 7,6% rispetto al fatturato di 34,1 milioni dell’anno precedente. L’utile nel 2021 si attesta a 16,5 milioni di euro, +9,3% da 15,1 milioni di euro dell’anno precedente. Lo studio ha visto crescere il giro d’affari del 23,3% nel secondo semestre del 2021 a 20,1 milioni rispetto ai 16,3 milioni incassati nei primi sei mesi dell’anno.

La squadra di professionisti, guidata dal fondatore Mario Tonucci (in foto), a fine 2021 è cresciuta a 179 avvocati dai 169 di fine 2020. I partner sono saliti a 34, di cui 25 equity partner (+1 rispetto al 2020). I salary partner restano stabili a quota nove, mentre gli of counsel sono aumentati a 12 (+2). Lo scorso anno sono stati promossi a partner sei collaboratori. Tonucci ha integrato lo studio dell’amministrativista Piergiuseppe Venturella. Sono entrati per l’Ip i nuovi soci Fabio Boscariol De Roberto e Danilo Martucci da N&G Legal, mentre è uscita Barbara Pontecorvo (Corporate) verso Deloitte Legal.

In lieve crescita il numero di collaboratori, con 26 counsel (+2), 18 senior associate (+3), 72 associate (+2) e 17 praticanti.

A livello di produttività, TopLegal ha calcolato una Rpp (revenue per partner) di circa 1,1 milioni di euro, in lieve crescita a 1 milione di euro nel 2020. Migliora anche la Rpl (revenue per lawyer), che nel 2021 è di 205 mila euro dai 202 mila nel 2020. Il Ppp (profit per partner) è di 485 mila euro nel 2021, in aumento da 458 mila euro dell’anno precedente.

Secondo quanto ricostruito da TopLegal, lo studio lo scorso anno è stato coinvolto nelle principali operazioni sul mercato in ambito sportivo (calcio e rugby) e in aree quali Ip/Tmt, Energia, Real Estate e Contenzioso. Lo studio e alcuni suoi professionisti compaiono nelle Classifiche TopLegal nell'Amministrativo, Tmt, Ip, Competition/Eu.

In termini di trasparenza, si segnala che Tonucci ha sempre partecipato all’indagine di TopLegal relativa ai fatturati degli studi legali, operando una full disclosure su fatturato, utile e numero dei professionisti oltre che sul numero dei soci equity.


L’analisi completa del Centro Studi TopLegal dedicata ai fatturati 2021 degli studi legali sarà pubblicata su TopLegal Review di giugno-luglio 2022.
 

 

TAGS

Tonucci & Partners


TopLegal Index

Var. Pos. Studio Punteggio
1 BonelliErede 8,121
2 Chiomenti 5,793
3 Legance 5,059
4 Gianni & Origoni 4,799
5 Dla Piper 4,100
6 Hogan Lovells 2,401
7 Dentons 2,362
8 Gatti Pavesi Bianchi Ludovici 2,360
9 Bird & Bird 2,317
10 Clifford Chance 2,088
11 Gattai Minoli 1,994
12 Advant NCTM 1,847
13 Cleary Gottlieb Steen & Hamilton 1,657
14 Linklaters 1,597
15 Orrick Herrington & Sutcliffe 1,441

TOPLEGAL REVIEW

Per ogni numero selezioniamo minuziosamente i temi che interessano davvero gli avvocati d'impresa.

Se conta, ne parliamo.

 

Sei già abbonato? Sfoglia la tua rivista


TopLegal Review edizione digitale
ENTRA | ABBONATI