Operazioni tra studi

La tentazione del formato boutique

La domanda di servizi integrati dovrebbe spingere le aggregazioni, che invece calano a fronte dell’aumento di soci pronti a mettersi in proprio

11.05.2022

La tentazione del formato boutique

 

 


Scontato aspettarsi un consolidamento in periodi di congiuntura. A più forte ragione quando a spingere su questo consolidamento è la domanda. Ma il comparto legale è fortemente anticiclico e le normali leggi del mercato non sembrano applicarsi (per ora) agli studi legali. Nonostante la forte richiesta di servizi integrati da parte dei loro clienti, una dinamica che dovrebbe spingere le aggregazioni sul mercato, gli studi legali restano piccoli e il settore altamente frammentato... (prosegui la lettura su TopLegal Review, nr. aprile/maggio 2022)


TopLegal Review, nr. aprile/maggio 2022 è disponibile su E-edicola.
 

 

 


TopLegal Index

Var. Pos. Studio Punteggio
1 BonelliErede 8,121
2 Chiomenti 5,793
3 Legance 5,059
4 Gianni & Origoni 4,799
5 Dla Piper 4,100
6 Hogan Lovells 2,401
7 Dentons 2,362
8 Gatti Pavesi Bianchi Ludovici 2,360
9 Bird & Bird 2,317
10 Clifford Chance 2,088
11 Gattai Minoli 1,994
12 Advant NCTM 1,847
13 Cleary Gottlieb Steen & Hamilton 1,657
14 Linklaters 1,597
15 Orrick Herrington & Sutcliffe 1,441

TOPLEGAL REVIEW

Per ogni numero selezioniamo minuziosamente i temi che interessano davvero gli avvocati d'impresa.

Se conta, ne parliamo.

 

Sei già abbonato? Sfoglia la tua rivista


TopLegal Review edizione digitale
ENTRA | ABBONATI