Promozioni interne: 2022, l’anno dei ripensamenti

Si allargano le porte d’accesso alla partnership per limitare l’uscita di collaboratori. Defezioni in calo nei primi tre mesi del 2022

09.06.2022

Promozioni interne: 2022, l’anno dei ripensamenti

I primi cinque mesi del 2022 hanno registrato un’inversione di tendenza rispetto al 2021 nei passaggi di counsel e senior associate. Le uscite dei collaboratori sono diminuite, mentre sono aumentate le promozioni interne, allargandosi l’accesso alla partnership. Studi come Dla Piper, che avevano soppresso ruoli intermedi, sono tornati a introdurre la figura del counsel, per rendere più efficaci le strategie di reclutamento e la crescita interna. L’obiettivo delle misure intraprese è... (prosegui la lettura dell'Osservatorio sugli spostamenti di Senior Associate e Counsel su TopLegal Review, nr. giugno/luglio 2022).

TopLegal Review, nr. giugno/luglio 2022 è disponibile su E-edicola


TopLegal Index

Var. Pos. Studio Punteggio
1 BonelliErede 7,791
2 Chiomenti 6,197
3 Legance 5,299
4 Gianni & Origoni 5,228
5 Dla Piper 4,047
6 Gatti Pavesi Bianchi Ludovici 2,656
7 Dentons 2,510
8 Bird & Bird 2,415
9 Hogan Lovells 2,289
10 Gattai Minoli 2,257
11 Clifford Chance 2,071
12 ADVANT Nctm 1,907
13 Cleary Gottlieb Steen & Hamilton 1,691
14 Orrick Herrington & Sutcliffe 1,651
15 Linklaters 1,592

TOPLEGAL REVIEW

Per ogni numero selezioniamo minuziosamente i temi che interessano davvero gli avvocati d'impresa.

Se conta, ne parliamo.

 

Sei già abbonato? Sfoglia la tua rivista


TopLegal Review edizione digitale
ENTRA | ABBONATI